Cronologia/Geografica Mappa del SitoHome Page

Titolo Forlimpopoli

 




I beni immobili dell'Abbazia di S. Rufillo nella città di Forlimpopoli agli inizi del Seicento
in "Forlimpopoli. Documenti e Studi", Vol. 10, pp. 115-152

Autore: Vittorio Bassetti

Soggetto/i: Regesti

Cronologia:

Abstract:
Proseguendo l’esame del catasto abbaziale di S. Rufillo del 1611 ci si sofferma sui beni abbaziali sparsi nel contado di Forlimpopoli, che sono suddivisi in 2 gruppi: beni tenuti direttamente dall’abbazia (in quantità relativamente esigua) e beni concessi in enfiteusi (95 partite catastali). Trattandosi quasi esclusivamente di appezzamenti di terra disseminati nel territorio, figurano idronimi e molti toponimi di cui viene fornito in appendice un interessante elenco alfabetico. Da segnalare anche la mappa settecentesca di un fondo.

E' presente l'articolo completo. Clicca sull'icona PDF per scaricarlo.